L’Andrea 2015

L’Andrea si propone alla vista con un colore rosso rubino penetrante avvolto da distinte sfumature violacee. Al naso, eleganti note di frutta rossa matura dominate da mora e ribes, sono impreziosite da tratti balsamici di liquirizia e pepe nero che fanno da preludio a sensazioni di cioccolato finissimo. Un corpo importante supportato da tannini eleganti e ben integrati, viene suggellato da un finale lungo che rivela note purissime ed inconfondibili di nobile vaniglia di Tahiti.
Leggi di più

24,00

24,00

-
+

Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Sagrantino.

Riposa in barriques di rovere francese per minimo 24 mesi ed ulteriori 12 mesi in bottiglia.

Argento – China World Wine Award 2021

Bronzo – Decanter Wine World Award 2021

Altro

Galleria
Il Nostro Credo

01 Uve raccolte a mano

Tutte le nostre uve sono raccolte a mano a km zero nella nostra tenuta, al fine di preservarne al meglio il gusto e le proprietà.

02 Utilizzo di imballaggi a ridotto impatto ambientale

Per tutte le bottiglie di vino, tappi, contenitori, etichette e imballaggi di spedizione

03 Certificati V.I.V.A. Viticoltura Sostenibile.

Siamo stati la prima azienda vinicola a collaborare con Ministero dell’Ambiente italiano al fine di stabilire le migliori norme per la viticoltura sostenibile, ottenendo la certificazione nel 2012.

04 Espressione di biodiversità

I nostri vini sono diretta espressione del nostro territorio incontaminato, certificato a zero emissioni di carbonio fin dal 2009 (DNV UNI ISO 14064).


L’Andrea si propone alla vista con un colore rosso rubino penetrante avvolto da distinte sfumature violacee. Al naso, eleganti note di frutta rossa matura dominate da mora e ribes, sono impreziosite da tratti balsamici di liquirizia e pepe nero che fanno da preludio a sensazioni di cioccolato finissimo. Un corpo importante supportato da tannini eleganti e ben integrati, viene suggellato da un finale lungo che rivela note purissime ed inconfondibili di nobile vaniglia di Tahiti.

Formato
750 ml

Zona di Produzione
Monte Vibiano, Colli Perugini, Umbria.

Grado Alcolico
14,5%

Suggerimento di Abbinamento
Si esalta con arrosti e le grigliate di carne rossa, cacciagione, selvaggina, formaggi erborinati e piccanti.